RITRATTO DI DONNA nuova mostra in Basilica Palladiana

“Ritratto di donna. Il sogno degli anni Venti e lo sguardo di Ubaldo Oppi”.

Dal 6 dicembre 2019 al 13 aprile 2020 il Comune di Vicenza inaugurerà la prima di un ciclo di 3 mostre previste nei prossimi anni nella stupenda cornice della Basilica Palladiana. La mostra è a cura di Stefania Portinari, ricercatrice di storie di arte contemporanea presso l’Università Cà Foscari di Venezia. Come suggerisce il titolo il filo conduttore sarà dato dal pittore Ubaldo Oppi, vicentino d’adozione (nasce in realtà a Bologna nel 1889).  Ma non solo Oppi: Klimt, Picasso, Modigliani, Sironi e Casorati sono altri artisti entrati in contatto con Oppi, di cui in mostra si potranno ammirare le opere, in una narrazione senza precedenti di un’epoca controversa, gli anni Venti, in cui molti cambiamenti contribuiscono a creare la modernità, attraverso un’evoluzione dei ruoli sociali, del gusto e dell’arte. Grandi protagoniste di questi cambiamenti sono le donne e proprio a loro, in particolare, è dedicata questa mostra. Immagini di grande fascino (un centinaio le opere esposte, fra dipinti, disegni, sculture, abiti e gioielli) che sapranno conquistare i visitatori della mostra in un racconto inedito della modernità degli anni Venti, rappresentato dalle donne icone della pittura di Ubaldo Oppi.  Il nostro Relais Santa Corona è il punto ideale per scoprire la nostra bella città di Vicenza ed il suo centro.

 

Sacro e bellezza nell’arte russa, Mostra a Palazzo Leoni Montanari a Vicenza

Fino al 26 gennaio 2020 nella cornice barocca dello splendido Palazzo Leoni Montanari, attiguo al nostro Relais Santa Corona, si terrà la mostra “Kandinskij, Gončarova, Chagall. Sacro e bellezza nell’arte russa “.

I capolavori degli artisti russi sono circa 45 e dialogano con la preziosa collezione di icone di Intesa San Paolo.  Una serie di opere, molte delle quali mai viste in Italia, provenienti per la maggior parte dal principale museo di arte russa di Mosca, la Galleria Tret’jakov, e inoltre dai musei di Yaroslavl, Astrakhan, dal MMOMA (Moscow Museum of Modern Art) e dal Museo dello Spettacolo Bakhrushin di Mosca, nonché dal Musée Natiònal Marc Chagall di Nizza e dal Museum of Modern Art Costakis collection di Salonicco.

Il mondo artistico russo rinnova l’interesse verso le icone nel XX secolo anche se già nel 1800 molti artisti avevano mostrato interesse per questo genere di arte sacra, ma è con le avanguardie che si nota l’apoteosi. Per il popolo russo – come Kandinskij ripete continuamente – la bellezza è una sorta di necessità interiore che deriva dallo sperimentare, nel quotidiano (byt), anche l’invisibile (nevidimoe).

Visitare il museo è un’occasione di conoscere meglio Vicenza e tutte le sue bellezze circostanti!

Per info su modalità di ingresso e biglietti si prega di consultare il sito https://www.gallerieditalia.com/it/vicenza/mostra-kandinskij-goncarova-chagall/

Il grande successo della Budapest Orchestra e Vicenza Opera Festival

Si è conclusa ieri la seconda edizione di Vicenza Opera Festival, fortemente voluto da Società del Quartetto, Teatro Olimpico di Vicenza nella collaborazione con la Budapest Orchestra diretta dal maestro Ivàn Fischer che la fonda nel 1983 e la fa diventare negli anni, grazie all’approccio innovativo, una delle più importanti al mondo.

Il programma ha previsto tre rappresentazioni dell’opera “La favola di Orfeo” scritta da Claudio Monteverdi ed un concerto con musiche di Haydn, Handel e Mozart.

I protagonisti dell’opera sono stati ospiti al nostro Relais Santa CoronaVALERIO CONTALDO ha interpretato Orfeo,  EMŐKE BARÁTH Euridice, MICHAL CZERNIAWSKI il primo pastore. 

Per ulteriori informazioni si prega di visitare la pagina https://vicenzaoperafestival.com

VISITA GUIDATA LA ROTONDA SEGRETA a Vicenza

Nuovo appuntamento con le visite guidate tenute dalle guide di Vicenza, sabato 28 settembre alle ore 18,15 alla scoperta della villa palladiana piu’ famosa, la Rotonda.

Verranno visitati il giardino, il piano nobile e anche per l’occasione il piano terra e le cucine, solitamente chiusi. Storie vere, fatti di cronaca della villa e della società vicentina dell’epoca.

La visita della villa è un’ottima opportunità per conoscere la città di Vicenza, patrimonio dell’Unesco.

Per prenotazioni si prega di scrivere alla nostra reception del nostro Relais Santa Corona all’indirizzo info@relaissantacorona.it

http://www.villalarotonda.it/it/homepage.htm

La villa:

Villa Almerico Capra detta La Rotonda (conosciuta anche come Villa Capra Valmarana) è una villa veneta a pianta centrale situata a ridosso della città di Vicenza, poco discosta dalla strada della Riviera Berica. Fatta costruire da Paolo Almerico, che la commissionò ad Andrea Palladio nel 1566-1567, fu completata da Vincenzo Scamozzi nel 1605 per i due fratelli Capra, che avevano acquisito l’edificio nel 1591.

La Rotonda, come divenne nota in seguito, è uno dei più celebri ed imitati edifici della storia dell’architettura dell’epoca moderna; è senza dubbio la villa più famosa del Palladio e, probabilmente, di tutte le ville venete. Fa parte dal 1994 dei patrimoni dell’umanità dell’UNESCO.

VISITE GUIDATE A SETTEMBRE

07/09/19 “Le contrade di Neri Pozza” h 18,30 davanti la Chiesa di Santa Caterina a Vicenza.

Scrittore, scultore, incisore, editore vicentino protagonista di momenti chiave del Novecento italiano. Visita guidata ai luoghi dove Pozza ha vissuto.

Per info e prenotazioni contatta la reception del nostro Relais Santa Corona scrivendo una e-mail a info@relaissantacorona.it

https://it.wikipedia.org/wiki/Neri_Pozza

 

TORRIONE DI PIAZZA CASTELLO-FONDAZIONE COPPOLA

Situato in Piazza Castello nel cuore del centro storico di Vicenza, a due passi dal nostro Relais Santa Corona, il torrione è stato sottoposto ad un lavoro recente di restauro e ospiterà mostre d’arte contemporanea temporanee.

La prima mostra, che presenterà una serie di opere inedite, tra dipinti e disegni, di Neo Rauch e Rosa Loy, appositamente pensate per gli spazi del Torrione, rappresenta la possibilità di avvicinarsi al lavoro di due figure chiave della scena della pittura internazionale degli ultimi decenni. La loro esperienza è fortemente legata alla città di Lipsia, dove, dall’inizio del Novecento fino agli anni Duemila, è andato formulandosi un linguaggio figurativo che ha formato un’importante scuola di pittura (la scuola di Lipsia, appunto) che ha coinvolto diverse generazioni di artisti tedeschi.

La mostra in corso terminerà il 31/08/19.

https://corrieredelveneto.corriere.it/vicenza/politica/18_gennaio_04/torrione-apre-gratis-186-scalini-vedere-citta-quasi-inedita-40ebd8ee-f140-11e7-ab7e-62c7abcefb56.shtml

Il famoso scrittore Petros Markaris al Relais Santa Corona

Il famoso scrittore Petros Markaris ha scelto il Relais Santa Corona per il suo soggiorno a Vicenza.

Scrittore, drammaturgo e sceneggiatore nasce a Istanbul nel 1937 da padre armeno e madre greca ma si stabilisce in Grecia nel 1964 ad Atene. La celebrità dello scrittore è legata al personaggio del commissario Kostas Charitos, il Montealbano greco per la somiglianza con la figura inventata dalla penna di Andrea Camilleri. Il commissario è protagonista di una serie di 10 romanzi.

Markaris era a Vicenza presso la libreria Galla a presentare il suo ultimo libro, “il tempo dell’Ipocrisia” edito dalla casa editrice La Nave di Teseo.

http://www.lanavediteseo.eu/

https://it.wikipedia.org/wiki/Petros_Markar%C4%ABs

 

GUIDED TOURS OF VILLA VALMARANA IN VICENZA

Every Sunday, 10.30 am

Villa Valmarana ai Nani offers visitors the opportunity to take a guided tour to the whole complex. During the visit of the Villa the guide will illustrate the historical park, the Palazzina with frescoes by Giambattista Tiepolo and the Foresteria with frescoes by Giandomenico Tiepolo.  A journey through charm, history and beauty. The cost of the guide is 3 € per person in addition to the price of the admission ticket. The villa can be reached on foot from our Relais Santa Corona, located in the center of Vicenza, in 30 minutes on foot.

Information:

http://www.villavalmarana.com/visite-guidate/
Tel 0444 321803

 

Tutte le domeniche, ore 10.30

Villa Valmarana ai Nani offre ai visitatori l possibilità di effettuare una visita guidata all’intero complesso. Durante la visita della Villa la guida illustrerà il parco storico, la Palazzina con gli affreschi di Giambattista Tiepolo e la Foresteria con gli affreschi di Giandomenico Tiepolo. Un viaggio attraverso fascino, storia e bellezza. Il costo della guida è di 3 € a persona in aggiunta al prezzo del biglietto d’ ingresso. La villa è raggiungibile a piedi dal nostro Relais Santa Corona, collocato nel centro di Vicenza, in 30 minuti a piedi.

Informazioni:
http://www.villavalmarana.com/visite-guidate/
Tel 0444 321803

 

MUSICAL WEEKS AT THE OLYMPIC THEATRE IN VICENZA

First appointment, Sunday 2 June 2019.

Musical weeks at the Olympic Theater: the seasons in the world on their way from Venice to Buenos Aires. They return to the Musical Weeks at the Teatro Olimpico in Vicenza, a jewel of Andrea Palladio, 2019 edition. The protagonists will be Vivaldi’s Four Seasons and the “Cuatro Estagiones Portenas” by Piazzolla, the latter in the version for violin and orchestra written for Sonig Tchakerian by M ° Luis Bacalov. A concert is an excellent opportunity to get to know our beautiful city and the Relais Santa Corona is the ideal accommodation, located in the historic center, just a few minutes walk from the theater.

To purchase tickets, please visit the website of Settimane Musicali:

https://www.settimanemusicali.eu/it

 

Primo appuntamento, domenica 2 giugno 2019.

Settimane musicali al Teatro Olimpico: le stagioni nel mondo in cammino da Venezia a Buenos Aires.Tornano alle Settimane Musicali al Teatro Olimpico di Vicenza, gioiello di Andrea Palladio, edizione 2019.  Protagoniste saranno le Quattro Stagioni di Vivaldi e le “Cuatro Estagiones Portenas” di Piazzolla, queste ultime nella versione per violino e orchestra scritta per Sonig Tchakerian da M° Luis Bacalov. Un concerto è un’ottima occasione per conoscere la nostra bella città ed il Relais Santa Corona costituisce alloggio ideale, collocato in pieno centro storico, pochi minuti a piedi dal Teatro.

Per acquistare i biglietti si prega di visitare il sito delle Settimane Musicali :

https://www.settimanemusicali.eu/it